In vista del Consiglio monotematico su Scarpino e sulla gestione dei rifiuti, questa mattina insieme ai gruppi consiliari Lista Crivello e Movimento 5 Stelle, che con noi hanno sottoscritto la richiesta di convocazione del Consiglio monotematico, abbiamo consegnato al Presidente Piana il documento che sarà discusso e votato in aula il 14 agosto.

Chiediamo che AMIU S.p.A. ottenga il prolungamento dell’affidamento del servizio in scadenza nel 2020 per tutte le attività del ciclo integrale dei rifiuti.

Riteniamo indispensabile che AMIU sia messa nelle condizioni di gestire non solo la raccolta ma anche lo smaltimento dei rifiuti, attraverso la realizzazione di impianti di sua proprietà nel polo di Scarpino, che interrompano lo smaltimento fuori regioni, e consentano la dismissione in tempi brevi dell’impianto di Volpara.

Chiediamo trasparenza sui conti di AMIU, attraverso la convocazione di una commissione entro il 15 settembre per fare chiarezza sul fabbisogno dell’azienda, sul costo dello smaltimento dei rifiuti fuori regione, sui risparmi annunciati in sede di approvazione TARI a febbraio, sulle consulenze affidate a soggetti esterni.
Oltre all’aumento della raccolta differenziata e al potenziamento delle isole ecologiche, chiediamo  che AMIU proceda entro il 31/12/2018 con l’assunzione di nuovo personale per raggiungere gli obiettivi di raccolta e sostenibilità economica previsti dal piano industriale.

Gruppo consiliare Pd Comune di Genova
Lista Crivello Comune di Genova