L'amministrazione comunale continua ad assumere un atteggiamento poco chiaro e trasparente su Amiu. Nei mesi scorsi, siamo arrivati a dover chiedere un Consiglio comunale monotematico sul tema che doveva tenersi il 14 agosto, giorno del tragico crollo del Ponte Morandi.  Naturalmente, considerata la drammatica emergenza che la città si trovava a dover affrontare, Pd e Lista Crivello hanno dato massima prova di collaborazione, attendendo un momento più appropriato per discutere e confrontarsi su questo tema.
Nel frattempo, abbiamo partecipato a un sopralluogo a Scarpino nel corso del quale è stata annunciata una Commissione consiliare su Amiu in tempi brevi. Questa mattina, però, abbiamo appreso che questa Commissione non risulta in calendario e deve essere nuovamente richiesta. Non comprendendo questo atteggiamento poco collaborativo e chiaro sulla situazione di Amiu e dei suoi lavoratori, presenteremo nelle prossime ore una nuova richiesta per un Consiglio comunale monotematico sulla questione.

Gruppi consiliari Pd e Lista Crivello Comune di Genova