Bandiere al futuro. Oggi, 21 marzo, dai balconi delle nostre sedi e nelle nostre piazze sventolano i colori dell’Europa. Nel primo giorno di primavera, e nella festa di San Benedetto, patrono d’Europa, anche il Pd Genova ha voluto accogliere l’invito di Romano Prodi e dare il via al percorso che ci condurrà alle elezioni di fine maggio, portando in alto la bandiera con le stelle dorate su campo blu che rappresenta per tutti noi l’orizzonte verso il quale anche il nostro Paese deve tendere per costruire il proprio futuro.
Di fronte al pericolo rappresentato dalle destre nazional-sovraniste, che vogliono indebolire e portare nell’isolamento i nostri Paesi, dobbiamo costruire insieme un progetto per un’Europa che sappia riscoprire e coinvolgere i cittadini in una nuova missione sociale e solidale. Come ha detto il segretario nazionale Nicola Zingaretti: “è una battaglia prima di tutto culturale, perché solo la costruzione di una nuova sovranità e di un’Europa federale potrà difendere la sovranità italiana”.
Noi oggi a Genova ci siamo e ci saremo ogni giorno, impegnandoci nel far riscoprire ai cittadini l’entusiasmo e la voglia di essere italiani ed europei, di lavorare insieme per cambiare l’Europa e farla sempre più nostra, perché l’Italia potrà essere più forte dentro a un’Europa più forte: un’Europa dei cittadini, della pace, della solidarietà, del progresso, del lavoro, della democrazia.

PD Genova