Questo pomeriggio il segretario nazionale del Pd, Maurizio Martina, è arrivato a Genova per incontrare i volontari che da più di una settimana sono al lavoro per l'emergenza e i cittadini dei quartieri maggiormente colpiti dal crollo del Ponte Morandi.
Il segretario ha rinnovato il messaggio di solidarietà e vicinanza del Pd alla nostra città e ha comunicato che in tutte le Feste de l'Unità e in tutti i Circoli del Pd verranno raccolti fondi destinati all'emergenza Genova e agli sfollati, sostenendo la raccolta attivata dal Comune.
“Al primo posto devono esserci le persone, le famiglie, gli sfollati – ha detto Martina - . Occorre poi un progetto preciso per la viabilità di un nodo strategico come quello di Genova. Questa città naturalmente ha bisogno di verità e giustizia, senza se e senza ma. Quello che dobbiamo mettere in campo adesso è l'unità di tutte le forze politiche attorno a proposte #concrete, come quella di istituire una Zona Economica Speciale per il porto di Genova. Su questo chiediamo al Governo di lavorare insieme, per renderla operativa immediatamente. E da lì andiamo avanti, lasciando da parte la propaganda, facendo uno sforzo collettivo per questa città”.