Dopo alcune ricostruzioni apparse oggi sui quotidiani locali è doveroso precisare che La Festa de l'Unità si farà negli spazi del  Porto Antico dal 24 agosto al 10 settembre.
Rispetto agli anni scorsi sarà una festa più grande, occuperà le aree tra Piazza Caricamento e il Mandraccio, e sarà rinnovata in diversi aspetti.

Chi ha sempre vissuto questo momento della vita del Partito sa che la Festa è un evento complesso e necessita di una organizzazione accurata che riguarda molteplici aspetti a cui da tempo si sta lavorando per offrire anche elementi di innovazione e maggiore attrattività.

Lo dobbiamo al gruppo di lavoro coordinato da Gianfranco Antoni, che da gennaio ad oggi si è impegnato per realizzare una Festa che saprà valorizzare il generoso impegno delle volontarie e dei volontari aggiungendo elementi di cambiamento per ripartire con un appuntamento aperto all’ascolto ed al confronto con la Città.

Per la settimana prossima è già stata convocata la riunione con tutti i segretari di Circolo ed i volontari dei vari stand per definire gli ultimi aspetti organizzativi per mantenere gli spazi della Festa quale agorà pubblica a disposizione non solo del dibattito del PD ma per tutti i temi della politica locale e nazionale