Diciotto giorni per stare insieme. Per parlare di Genova, con Genova e i genovesi. E per portare lo sguardo anche un po' più in là, a quello che accade in Italia e che ha indubbi risvolti anche sulla nostra città.
Il Partito Democratico riparte dalla Festa de l'Unità. E lo fa, come ormai consuetudine, nell'area di Piazza Caricamento e Calata Falcone Borsellino a cui si aggiunge quest'anno Calata Mandraccio. Una redistribuzione degli spazi per dare più vivibilità alla festa e allo stesso tempo per garantire una maggiore sicurezza.
L'inaugurazione è prevista domani, giovedì 24 agosto alle ore 18.00, per proseguire ogni sera con dibattiti, buona gastronomia, giochi e musica sino a domenica 10 settembre.

"Al centro della Festa ci saranno i temi di politica nazionale e quelli maggiormente legati alla nostra città – spiega il responsabile dibattiti, Giorgio Ravera - . Lavoro, sicurezza, contrasto al gioco d'azzardo e alla criminalità. Ed ancora accoglienza, ambiente e lotta al dissesto idrogeologico. Qui a Genova stanno proseguendo i lavori sul Bisagno per mettere in sicurezza Genova dal rischio alluvioni. Si tratta del più grande cantiere aperto al momento nel panorama europeo. Un'opera vitale per la città, voluta e finanziata dai Governi di centrosinistra (Letta, Renzi e Gentiloni) e dalle passate amministrazioni di centrosinistra a livello comunale e regionale. Anche di questo discuteremo il 5 settembre con il ministro Galletti".

Quello dell'Ambiente non sarà l'unico ministro che interverrà alla Festa di Genova. Non potevano mancare i liguri Pinotti e Orlando che si aggiungono a diverse altre presenze illustri nello scenario politico nazionale. Nel dettaglio questo il calendario degli incontri con il Governo QUI disponibile il programma completo della festa:

· Lunedì 28 agosto: Enrico Morando, Viceministro Economia
· Mercoledì 30 agosto: Luca Lotti, Ministro dello Sport
· Venerdì 1 settembre: Andrea Orlando, Ministro della Giustizia
· Venerdì 1 settembre: Anna Finocchiaro, Ministro Rapporti con il Parlamento
· Martedì 5 settembre: Gian Luca Galletti, Ministro dell'Ambiente
· Giovedì 7 settembre: Ettore Rosato, Capogruppo Camera dei Deputati
· Venerdì 8 settembre: Maurizio Martina, Ministro Politiche Agricole, vicesegretario nazionale PD
· Venerdì 8 settembre: Roberta Pinotti, Ministro della Difesa

E con i responsabili nazionali PD:


· Sabato 2 settembre: Emanuele Fiano, Sicurezza
· Lunedì 4 settembre: Federico Gelli, Sanità
· Sabato 9 settembre: Roberto Cociancich, Cooperazione
· Domenica 10 settembre: Giovanni Lattanzi, Welfare

Proseguendo con i numeri della Festa 2017: 1500 i volontari in forza nei tre ristoranti, dodici ristori e tre bar. Uno spazio bimbi con trenta iniziative tra laboratori didattici e spettacoli teatrali.
Due i palchi per gli spettacoli che ospiteranno diciotto serate tradizionali di musica tra ballo liscio, latino americana, country a Caricamento e quattordici serate musicali al Mandraccio: rassegna jazz, Festival musica giovanile, serate folk, e lo spettacolo teatrale Tommy-Il concerto (8 settembre).

"Novità di quest'anno – interviene il tesoriere Gianfranco Antoni – il progetto di alternanza scuola lavoro Coop Liguria-IPSEOA Marco Polo presso lo Stand Mare e Monti con la premiazione dei migliori piatti preparati dai ragazzi. E il 5 settembre, alle ore 19.00, la Gara di qualificazione per la finale del Campionato Mondiale del Pesto".