Domenica 4 marzo i cittadini di Sampierdarena e San Teodoro saranno chiamati a scegliere i loro rappresentanti anche per il Municipio Centro Ovest, oltre che per il Parlamento.

Il Partito Democratico e la Lista Civica Insieme, unica coalizione del centro sinistra in ambito municipale, hanno proposto come candidato presidente per il Municipio Matteo Buffa, nato 31 anni fa a Sampierdarena, oggi giovane assegnista di ricerca in sociologia del diritto presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Genova, consulente per i servizi dei minori stranieri non accompagnati sul territorio, da molti anni impegnato nel sociale, nel volontariato, educatore scout, nell’associazionismo di quartiere (Amici di Belvedere).

“Il Municipio Centro Ovest (che rappresenta l’11,5% della popolazione genovese, il 30% del PIL) non è periferia, vogliamo riconquistare l’identità di Centro della nostra città. La lista civica INSIEME-BUFFA PRESIDENTE è composta da persone giovani e meno giovani che, provenendo dal mondo dell’associazionismo, del volontariato attivo, della rappresentanza, dei comitati dei nostri quartieri, si propone come parte autentica, “vera”, della cittadinanza, di cui vuole essere espressione, vuole essere voce, ma anche mano: azione concreta che si mette a servizio- dichiarano i rappresentanti della lista civica - . Abbiamo competenze diverse e trasversali: giuridiche, sanitarie, scolastiche, educative, sportive, artistiche, comunicative, associative e, soprattutto, operative. La nostra forza è nell’Insieme”.

Gli ultimi finanziamenti per la riqualificazione, ottenuti dalla precedente giunta comunale in collaborazione con il Municipio, sono ora “cavalcati” dall’attuale governo della città. Vogliamo contribuire e vigilare affinché i lavori siano svolti con la dovuta cura, senza ritardi, omissioni, per la correzione di eventuali storture già rilevate ed osteggiate dai cittadini. Abbiamo programmato la realizzazione di un osservatorio per il monitoraggio dei lavori e uno sportello unico per il cittadino. Per tale ragione, i candidati civici per Sampierdarena e San Teodoro saranno presenti sui territori grazie a un presidio mobile, votato al bisogno più urgente per i quartieri: l’incontro tra le persone, l’ascolto di tutte le istanze.

Un’attenzione particolare sarà dedicata al sistema scolastico, con maggiore attenzione da dedicare alle iniziative sociali, storico turistiche, alloggiative e per la consumazione pasti. Sogniamo un quartiere vivo, universitario, attrattivo per i turisti e per i giovani.

Progettiamo di gestire la cura e la manutenzione delle aree verdi, dalle più piccole (aiuole) alle più importanti (ville, parchi) anche attraverso opere di volontariato, “adozione” di aree verdi, campagne di sensibilizzazione e grazie ad attività aggregative-creative e a costo zero, con lo stile del DIY (do it yourself) che permettano a tutti i residenti di partecipare alla (ri)costruzione dell’identità di queste aree, luoghi di incontro, gioco, vita comune, all’aperto, spazi di vita del nostro quartiere.

“Presenteremo la Lista Civica Insieme non da seduti, ma con un gesto concreto: vogliamo partire da qui, restituire ai cittadini una via di Sampierdarena di valore storico, ormai dimenticata – dichara il candidato Buffa - . Lo faremo domenica 25 febbraio dalle 9,00, al campo del Morgavi, con una giornata dedicata all’apertura di Salita Mille Lire, ma anche a tutti, ai volontari, alle associazioni, ai bambini, alle persone di tutte le età che hanno voglia di incontrarsi e partecipare al progetto di un cambiamento tanto urgente quanto possibile, che per essere tale deve essere desiderato, perseguito e non ultimo agito, Insieme”.

“Sarà un fine settimana tutto dedicato al Centro Ovest – aggiunge Gianni Crivello – . Sabato 24 febbraio, dalle 15,30, saremo a Sampierdarena in Via Cantore (nei pressi della Pasticceria Mantero) e a San Teodoro in Largo San Francesco da Paola, per sostenere la Lista PD e la Lista Civica Insieme per il Municipio centro ovest, per far conoscere le tante e buone idee per il futuro dei nostri quartieri. Al termine dei presidi vi aspettiamo al Centro Civico Buranello alle 17, per incontrare i candidati, ascoltare buona musica e per guardare insieme al futuro dei territori che amiamo”.

“Ogni delegazione cittadina è strategica per lo sviluppo di Genova ed è elemento fondamentale della sua identità – dichiarano Alberto Pandolfo, segretario PD Genova e Franco Marenco, coordinatore PD Centro Ovest - . Questo anche per il territorio del Municipio Centro Ovest, che merita un buon governo, responsabile e capace di portare avanti i progetti di riqualificazione ottenuti grazie alla collaborazione tra Governo e le precedenti amministrazioni comunale e municipale con il Bando delle Periferie. È il messaggio che trasmetteremo sabato agli abitanti di questa zona e l'obiettivo che ci impegneremo a raggiungere quotidianamente con Matteo Buffa presidente”.