Il primo giorno di Governo ha subito fatto venire i nodi al pettine e ha provocato l’ingovernabilità immediata anche in Comune a Genova.
Questa mattina doveva tenersi una Commissione Consiliare sullo stabilimento ILVA di Genova e sul rispetto dell’accordo di programma. La seduta è iniziata e subito sospesa tra accuse reciproche all’interno della maggioranza sulla gestione della Commissione.
L’evidente spaccatura tra Lega e Forza Italia e la presenza del M5S quale forza di governo che in questi giorni ha annunciato di voler chiudere gli stabilimenti di #ILVA ha fatto salire la tensione e oggi rischia di compromettere il destino di migliaia di lavoratori e del futuro industriale della città.
Esprimiamo fortissima preoccupazione non solo per la mancata discussione in commissione, ma soprattutto per le soluzioni che le maggioranze di governo locale e nazionale dovranno tracciare per il futuro di ILVA.

Gruppo Consiliare PD Comune di Genova
PD Genova