Il PD di Genova ritiene allarmante l'incendio appiccato alla Civica Biblioteca Saffi di Molassana.
Distruggere i libri è uno degli atti più vili che si possano commettere.
Le biblioteche non rappresentano solo un presidio sociale e culturale di ogni municipalità, ma sono soprattutto luogo essenziale per L'educazione e lo scambio di conoscenza tra generazioni.
I libri sono strumento per la crescita e coscienza civile della popolazione. Chi brucia i libri concretizza un atto folle e attacca direttamente i valori democratici.
Saremo quindi domani, dalle ore 14, presso al Biblioteca Saffi per ribadire la nostra posizione, per manifestare il nostro disappunto e per leggere un libro: un gesto semplice, ma pieno di significato. Porteremo anche noi un libro, dando un chiaro segnale che consideriamo la cultura e la conoscenza come unico mezzo del nostro agire sociale e politico.

Alberto Pandolfo, segretario PD Genova
Cristina Lodi, capogruppo PD Comune Genova