Questa mattina l’esponente del Pd, Mario Tullo, ha trovato la serranda del box dove posteggia imbrattata da insulti rivolti a lui e al Partito democratico.
A Mario Tullo esprimiamo tutta la nostra solidarietà e ci auguriamo che le autorità competenti facciano presto luce su quanto accaduto, individuando e punendo i responsabili.
Si tratta di un episodio gravissimo e vigliacco, che va a colpire nel quotidiano un rappresentante del nostro partito e un uomo da sempre impegnato con onestà e rigore nella vita pubblica. Quanto accaduto preoccupa molto e porta a riflettere sul clima pesante fatto di rancore e odio che sempre più caratterizza il dibattito pubblico in Italia. Una situazione di fronte alla quale le forze politiche sane del Paese hanno il dovere di opporsi in maniera netta, ribadendo nel linguaggio e nei comportamenti i valori di rispetto e democrazia che sono alla base della nostra Costituzione.
A Mario Tullo un grande abbraccio da parte di tutta la comunità del Pd ligure e genovese. E domani, sabato 20 ottobre, il Circolo PD di San Teodoro organizza alle ore 10 un presidio in via Bologna, angolo via Forlì, per esprimere solidarietà a Tullo e cancellare quelle scritte ingiuriose e vigliacche.

Pd Genova
Pd Liguria
Gruppo consiliare Pd Comune di Genova
Gruppo consiliare Pd Regione Liguria