Questa mattina la senatrice Roberta Pinotti insieme a Vito Vattuone, segretario regionale del PD, Alessandro Terrile, segretario provinciale e capolista PD per il Consiglio Comunale e Alberto Pandolfo, candidato in Consiglio comunale, ha visitato l’Istituto Italiano di Tecnologia.
Una realtà che la senatrice ha seguito da sempre nel suo percorso di insediamento e crescita nella sede della Valpolcevera, sin dai primi sopralluoghi nell’edificio di Morego.
Ad accogliere oggi i rappresentanti del PD è stato il direttore dell’Iit, Roberto Cingolani, che ha illustrato i progetti di crescita e sviluppo per il futuro dell’ente. Progetti che porteranno all’Iit  altri duemila ricercatori entro il 2020, arrivando quasi al raddoppio delle unità impegnate nell’Istituto.
L’incontro di questa mattina conferma il sostegno e la fiducia del PD nell’Istituto Italiano di Tecnologia, quale centro di eccellenza nel settore della ricerca e protagonista irrinunciabile dello sviluppo di Genova.