La Civica Amministrazione deve fornire al più presto risposte chiare ed efficaci ai lavoratori della ristorazione scolastica e ai loro problemi. Di fronte a quanto denunciato dai lavoratori di Ladisa, vorremmo conoscere l’opinione dell’assessore comunale Francesca Fassio.

Attendiamo che l’assessore dichiari quali azioni intende intraprendere a tutela dei lavoratori e dei servizi, a questo punto ritenuti essenziali, della ristorazione scolastica.
Poche mesi fa, l’assessore Fassio aveva promesso azioni importanti e l’attivazione di una commissione mensile per aggiornare il Consiglio Comunale sul tema. Ma, dopo queste dichiarazioni, non abbiamo più saputo nulla. E anche sulle decisioni della giunta sui prossimi appalti per le mense scolastiche, il primo è in scadenza a marzo 2018, tutto tace.

Cristina Lodi, capogruppo PD Comune Genova