Le povertà a Genova hanno assunto livelli sempre più allarmanti negli ultimi anni.
Ora la situazione è purtroppo peggiorata perché invece di fare la guerra alla povertà il Comune di Genova ha deciso di fare guerra ai poveri con provvedimenti come la multa per chi rovista nei cassonetti tra il disumano e l’inutile. Il problema della povertà e del disagio sociale rimangono però centrali nella nostra città.
Il PD Nervi Quinto è impegnato da anni nelle attività sociali dando il suo contributo ad esperienze come la Cambusa, il social market del levante ma pensiamo sia nostro compito approfondire il problema delle povertà parlando con chi se ne occupa concretamente.
Ecco perché ne parleremo venerdì 20 al circolo in via Quinto 74r alle 18.30 con Anna Giacobbe che del Reddito di Inclusione, strumento pensato dal PD e attivo dal 1 gennaio 2018 è stata una relatrice, Paola Maccagno capogruppo in municipio levante e ex assessore al sociale, Cristina Lodi, capogruppo PD in Comune, un rappresentante della comunità di S. Egidio e un rappresentante dell’ATS 51