Continuano le farneticanti dichiarazioni degli esponenti 5 Stelle sul futuro di Ilva. Lorenzo Fioramonti, deputato M5S e consulente economico di Luigi Di Maio, prima parla di chiusura programmata dell'Ilva, adesso dice che se la trattativa tra Mittal e sindacati dovesse fallire, si farà un'altra cosa, impegnando i lavoratori nelle bonifiche.
Adesso basta. Il Governo giallo verde dica con chiarezza cosa intende fare di Ilva. Sappia che se intende chiudere Taranto, le conseguenze arriveranno fino a Genova e che uscire dalla filiera dell'acciaio significa dare un colpo durissimo all'economia italiana. I sindacati hanno annunciato che, in caso di chiusura di Taranto, faranno le barricate. Se dovesse succedere, su quelle barricate ci saremo anche noi.

Giovanni Lunardon, capogruppo PD Regione Liguria
Cristina Lodi, capogruppo PD Comune Genova
Vito Vattuone, segretario PD Liguria
Alberto Pandolfo, segretario PD Genova