Nel silenzio tombale dell'Amministrazione comunale e dell'assessore Bordilli, oggi pomeriggio, a quattro ore dalla chiusura del negozio Trony di via XX Settembre, i dipendenti sono stati avvisati che questo per loro sarebbe stato l'ultimo giorno di lavoro.
L' Amministrazione comunale non ha fatto nulla di quanto si era impegnata a fare nella Commissione consiliare dedicata alla vertenza Trony: non si è occupata dei lavoratori e delle loro famiglie che, ricordiamo, non potranno usufruire di alcun ammortizzatore sociale. A questo punto, chiediamo di nuovo con forza al sindaco Bucci di intervenire al fianco dei sindacati nella trattativa nazionale, facendosi carico del dramma di 16 famiglie che oggi sono state lasciate sole dall'Amministrazione della loro città.

PD Genova
Gruppo consiliare PD Comune di Genova