Ecco la nostra squadra forte e qualificata che ci porterà il 4 marzo alla sfida elettorale, un mese di dialogo, ascolto e incontri sul territorio genovese per mettere al centro le priorità: lavoro, cultura, scienza, Europa e diritti. 

ELEZIONI POLITICHE 4 MARZO 2018
CANDIDATI PD SUL TERRITORIO GENOVESE

LIGURIA COLLEGI PLURINOMINALI

LIGURIA 1 IMPERIA SAVONA GENOVA SESTRI

FRANCO VAZIO

55 anni, sposato, con 2 figlie, vive Albenga dove tuttora esercita la professione di avvocato con abilitazione al patrocinio innanzi alle Magistrature Superiori.

Giovanissimo è Consigliere Comunale, poi Vice Sindaco del comune di Albenga, quindi Deputato dal marzo 2013. Fa parte del Comitato parlamentare per i procedimenti di accusa, della Giunta per le autorizzazioni ed è Vice Presidente della Commissione Giustizia della Camera.

Dal settembre 2017 viene chiamato a far parte della Commissione Bicamerale Parlamentare d’Inchiesta sul sistema bancario e finanziario. Quale relatore ha partecipato sui temi della Giustizia a numerosi convegni organizzati anche presso Istituzioni Universitarie.

LORENZO BASSO

41 anni, sposato e padre di tre bambini. Imprenditore informatico. Deputato del PD dal 2013 in Commissione Attività Produttive. Promotore e relatore del Piano “Industria 4.0” e componente della “cabina di regia” interministeriale. Fondatore e coordinatore nazionale dell’Intergruppo parlamentare contro l’azzardo. Dal 2009 al 2013 segretario regionale del PD Liguria.

ROSARIA AUGELLO

59 anni, sposata, mamma di due figli, Manuele ed Enrico. Lavora da sempre nelle ferrovie come specialista tecnico amministrativo, e da circa 10 anni è presidente del Dopolavoro Ferroviario di Genova, una splendida realtà in cui ha imparato il grande valore del volontariato e della forza delle persone. Da sempre impegnata nel sociale, oltre che nel sindacato Filt-Cgil in cui ha portato avanti tante battaglie.

LIGURIA 2 GENOVA LA SPEZIA

RAFFAELLA PAITA

43 anni, è sposata e ha un figlio. Attualmente capogruppo PD in Regione Liguria. Membro della Direzione Nazionale del Partito Democratico. Giornalista pubblicista, nei primi anni novanta è stata segretaria provinciale e poi regionale della Sinistra Giovanile, dal 1997 al 2002 capogruppo del PDS del Consiglio Comunale della Spezia, e dal 2002 al 2007 capo di gabinetto del sindaco della Spezia. Dal 2007 al 2010 è stata assessore alla Spezia. Nel 2010 eletta con più di 9.000 preferenze consigliere regionale della Liguria e ha assunto il ruolo di capogruppo del Partito Democratico. Nell’ottobre dello stesso anno è entrata a far parte della Giunta regionale.

MARINA COSTA

54 anni. E' stata iscritta al PCI, in seguito DS, PDS ricoprendo anche la carica di responsabile del Lavoro nella Federazione di Torino, attualmente iscritta al PD.

Dal 1995 al 2006, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Collegno.

Ha collaborato con Luciano Violante nel 1996 ed è' stata Capo della Segreteria Tecnica al Gabinetto del Ministro Livia Turco dal 2004 al 2006 occupandosi del Patto per la Salute.

Attualmente vice sindaco del Comune di Cogoleto la più votata nella provincia di Genova alle elezioni amministrative. Membro del Direttivo Anci Liguria, Direttore e membro del CdA della Fondazione Nilde Iotti, Psicopedagogista,lavora al Ministero della Salute.

GIOVANNI CALISI

58 anni, coniugato con tre figli. Laureato in Giurisprudenza a Genova ed in Diritto Canonico a Roma presso la Università Lateranense. Avvocato civilista specializzato in diritto tributario ed in diritto di famiglia.
Il suo impegno politico, nato ai tempi della Democrazia Cristiana,è sempre stato sul territorio, in particolare nel levante di Genova: presidente di circoscrizione Nervi-Quinto e poi presidente del Municipio Levante; attualmente membro del consiglio di amministrazione della Cornigliano spa, società impegnata nel recupero delle aree dismesse dall’ILVA.

SENATO

VITO VATTUONE

59 anni, è sposato e ha due figlie. Dal 1993 al 2004 sindaco di Casarza Ligure. Dal 1997 al 2007 consigliere provinciale.
E' stato fondatore e Presidente dell'Assemblea costituente regionale Ligure del Partito Democratico. Consigliere Regionale dal 2008 al 2010.
Eletto senatore il 24 febbraio 2013 Capogruppo PD Commissione Difesa, Membro della Comitatoparlamentare Schengen, Europol e immigrazione e Membro della Delegazione parlamentare italiana presso l'Assemblea parlamentare della NATO. Attualmente è segretario regionale del PD Liguria.

LIGURIA UNINOMINALI

CAMERA UNINOMINALI

GENOVA SERRA RICCO’

MARIO TULLO

58 anni, sposato, un figlio. Iscritto alla FGCI nel 1975 e successivamente nel PCI, PDS, DS.
Dal 1985 è Consigliere Comunale a Genova e poi Assessore allo Sport e Commercio.
Nel 2001 è eletto segretario della Federazione DS di Genova e successivamente dell’Unione regionale ligure. Deputato del PD dal 2008, ha fatto parte della Commissione Trasporti, di cui è capogruppo PD. È stato relatore di importanti provvedimenti a partire dalla riforma del codice della nautica da diporto e della recentissima riforma della portualitá, porta la sua prima firma una legge di tutela dei servizi tecnico nautici. In prima linea per risolvere il problema di migliaia di lavoratori esposti all’amianto a cui erano stati revocati i diritti acquisiti ai fini pensionistici.

GENOVA BARGAGLI

SERGIO ROSSETTI detto PIPPO

54 anni, coniugato con due figli, dirigente di Onlus prestato alla politica. Sarebbe fiero di rappresentare i quartieri del Collegio Genova 4. Conosce il territorio del collegio, ha avuto modo di apprezzarne le potenzialità e le risorse e di toccare con mano esigenze e criticità anche gravi in tema di sicurezza, vivibilità, lavoro, sanità e sociale, viabilità. Con entusiasmo e spirito di servizio, mette a disposizione la sua esperienza per affrontare e risolvere insieme queste problematiche.

GENOVA RAPALLO

ROSARIA AUGELLO

SENATO UNINOMINALI

GENOVA

ROBERTA PINOTTI

56 anni, nata a Genova, sposata, due figlie. Dal 22 febbraio 2014 prima donna in Italia a ricoprire l’incarico di Ministro della Difesa. Inizia il percorso politico dal basso, negli anni Novanta, accumulando esperienze sia politiche sia amministrative come quello di Assessore provinciale e comunale alla Scuola e segretaria provinciale dei Ds genovesi. Entra in Parlamento nel 2001, nel 2006 diventa Presidente della Commissione Difesa della Camera dei Deputati. Nel 2008 per il Partito Democratico è responsabile nazionale per la sicurezza, poi ministro ombra della Difesa e infine capo del Dipartimento Difesa. Dal 2010 è vicepresidente della Commissione Difesa del Senato e nel 2013 viene nominata Sottosegretario di Stato alla Difesa. Incarico che ricopre fino a quando il Presidente Renzi la indica quale Ministro della Difesa. Incarico che ancor oggi ricopre nel governo Gentiloni.