In merito alla crisi dell'azienda Qui!Group, i Gruppi consiliari del PD in Comune e Regione hanno presentato due ordini del giorno analoghi sottoscritti da tutte le altre forze politiche e votati all’unanimità dei due Consigli, con l’obiettivo di convocare al più presto un Tavolo istituzionale che coinvolga Regione, Comune, rappresentanti dell'azienda e dei lavoratori e affrontare la situazione difficile che si è venuta a creare con la decisione di Consip di procedere alla risoluzione delle convenzioni con l’azienda in Piemonte, Lombardia, Liguria, Valle d'Aosta e nel Lazio.
Qui!Group sta purtroppo affrontando diverse difficoltà e la situazione è diventata più complicata in brevissimo tempo. Nella sede di Genova lavorano 250 dipendenti e in questi giorni è forte la preoccupazione per il loro futuro. Attraverso questi documenti e gli interventi nelle sedi istituzionali il PD tiene fede all’impegno di non lasciare soli i lavoratori e trovare ogni possibile soluzione efficace per tutelare i dipendenti della Qui!Group.

Il Gruppo del PD in Regione Liguria ha chiesto inoltre la convocazione, presso la Commissione III, alla presenza dell’assessore Benveduti, della RSU aziendale e dei sindacati di Qui!Group.

Gruppo PD Regione Liguria
Gruppo PD Comune di Genova
PD Genova