Di fronte a ogni forma di violenza il Partito democratico dice no. Condanniamo con fermezza l’aggressione ai danni di alcuni militanti della Lega avvenuta questa mattina al presidio del Carroccio a Molassana ad opera di un gruppo di violenti.
Non condividiamo le politiche del ministro degli Interni Matteo Salvini, lavoriamo ogni giorno nelle istituzioni e tra i cittadini per costruire e promuovere una politica alternativa a quella della Lega e del centrodestra. Lo facciamo senza risparmiarci nelle critiche e nei confronti anche aspri, ma non possiamo accettare che questo confronto trascenda nell’insulto e nella sopraffazione.
Siamo il Pd, crediamo nei valori della nostra Costituzione che sono alla base della nostra democrazia. Ogni tentativo di uscire dai confini del confronto democratico ci trova fermi nella condanna.

Gruppo consiliare Pd Comune di Genova
Pd Genova